×
/ Attorno alla coppia / Come superare una crisi di coppia? Ecco la ricetta
Dolce per la coppia: Cioccolato su torta

Come superare una crisi di coppia? Ecco la ricetta

Quando una coppia è in crisi può capitare che cerchi una soluzione semplice a come superare questo momento e poter ripartire più forti e carichi di prima! Bene, allora ecco a voi una semplice ricetta! Ricetta per superare la crisi di coppia! La ricetta che vi voglio proporre vi permetterà di ottenere un’ottima torta al […]

Categoria: Attorno alla coppia

Articolo di: Agnese Lombardi

Quando una coppia è in crisi può capitare che cerchi una soluzione semplice a come superare questo momento e poter ripartire più forti e carichi di prima!

Bene, allora ecco a voi una semplice ricetta!

Ricetta per superare la crisi di coppia!

La ricetta che vi voglio proporre vi permetterà di ottenere un’ottima torta al cioccolato: dolce, soffice, dal gusto avvolgente, con una punta di acidità.

Nell’articolo non troverete delle dosi, di modo che ognuno ed ogni coppia possa bilanciare gli ingredienti secondo il proprio “gusto”. Ogni coppia si amalgama a suo modo, per cui sta a voi capire quali siano le giuste quantità, in base alle vostre specifiche caratteristiche. Se all’inizio andare “ad occhio” potrà sembrarvi difficile con l’esperienza sarà più semplice. In altre parole, all’inizio le difficoltà che si pongono di fronte alla coppia possono apparire insormontabili, tanto da metterla in crisi. Questo perchè non ci si conosce ancora abbastanza, ci sono ancora tante cose da imparare uno sull’altra, ci sono dinamiche nuove da costruire, bisogna imparare a litigare anche.

Pian piano, dopo che si iniziano a superare le prime crisi, diventa più semplice, le basi che si sono costruite diventano forti, non si mette più in discussione continua l’esistenza della coppia, ma si parte dalle certezze che si hanno: dalla stima e l’affetto reciproco, dalla certezza che un momento di crisi, ma che insieme sarete in grado di superarla.

Ed ora passiamo agli ingredienti!

Gli ingredienti per superare una crisi

Tendenzialmente in quasi tutte le torte ci sono ingrediente indispensabili e sono:

  • Farina
  • Uova
  • Lievito
  • Cioccolato
  • Vaniglia
  • Maizena
  • Lime

La farina

La farina

Nella mia ricetta per superare la crisi la farina rappresenta i due partner e la coppia. Torno allora al tema della bilancia che ho ben descritto in questo articolo sulla Vita di Coppia.

Nella costruzione delle dinamiche di coppie e nella loro evoluzione è necessario che vi sia un equilibrio dove entrambi i membri che costruiscono l’unione possano ritrovarsi sullo stesso piano. Non deve pertanto esserci chi trascina e chi viene trascinato, chi è attivo e chi è passivo, chi da e chi prende. Nella coppia entrambi devono essere disposti a dare, senza tirarsi indietro.

Nella farina rientrano le caratteristiche personali ed individuali: ognuno ama e dimostra il proprio sentimento in maniera unica, diversa. All’inizio della coppia si deve riuscire a capire come donarsi, al meglio, quali sono i limiti ed i difetti reciproci e valutare se è un’accoppiata che “si ha da fa'”.

E’ una scelta, che deve essere il più possibile consapevole, perchè se si decide di accettare l’altro, non lo si può fare pensando che ci sono cose di lui o lei che non vi piacciono, ma, tanto va bene così perché siete sicuri che col tempo cambierà.

Per superare la crisi è quindi importante che ci sia la farina e quindi una Coppia!

Le uova

Le uova rappresentano ciò che tiene unita la coppia, prendendo spunto dalle suggestioni di Briicks:

  • la sessualità: che rappresenta l’unione dei corpi;
  • il dialogo: l’unione delle menti;
  • la condivisione: l’unione degli spiriti.

Spesso la crisi si manifesta in uno di questi aspetti fondamentali per tenere insieme la coppia, ma sovente è un sintomo che nasconde problematiche che coinvolgono in realtà tutti e tre questi aspetti. La “confezione” delle nostre uova si chiama Intimità.

Quando la coppia entra in crisi le basi che la compongono (sessualità, dialogo, condivisione) rischiano di impazzire, rovinando la torta.

Per alcune coppie può iniziare dalla sessualità, con la frequenza dei rapporti che inizia a diminuire e la vicinanza fisica che diventa meno importante. Oppure può essere che si inizi a condividere meno e i discorsi quando ci si incontra si limitano a “Com’è andata?” “Bene”. Oppure può capitare che ci si inizi a distaccare dal cammino che si era condiviso inizialmente. In tutti i casi si insinua una crepa nella coppia per cui anche solo provare a parlare di cosa stia succedendo può a volte risultare difficoltoso, macchinoso….

Per superare la crisi di coppia è fondamentale pertanto ripristinare l’Intimità, ricostruire queste che sono le basi su cui la coppia si costruisce e la cementifica.

Pertanto il primo degli aspetti che è necessario ricostruire è quello del dialogo, per poi tornare alla condivisione, al percorrere insieme la stessa strada per arrivare poi all’unione dei corpi.

Il lievito

Quando dovevo sposarmi, alla mia festa di Addio al nubilato, mi è capitato che qualche vecchia signora mi svelasse il segreto della lunga durata di una coppia. Mi sembra corretto condividerlo anche con voi: la pazienza!

Il lievito rappresenta proprio questo: per superare un Crisi di Coppia ci vuole pazienza. Bisogna aspettare di essere in due ad accorgersi delle crepe e di conseguenza ad impegnarsi per la buona riuscita della “torta”. C’è la necessità di ascoltare e quindi di avere la pazienza che l’altro finisca di parlare e sia disposto a mettersi in ascolto a sua volta.

Cioccolato

Il cioccolato è passione, desiderio, erotismo, energia, vitalità. Ognuno di noi è portatore di questa pulsionalità. In alcune coppie può capitare che diventi un aspetto secondario, che non si riesca a lasciarsi andare, a vivere la propria sessualità liberamente, alcuni retaggi culturali come la donna “mamma”, l’uomo “che non deve chiedere mai”, creano ansia da prestazione. Parlarne è difficile, ma “i giochi in camera da letto” ci permettono di metterci veramente a nudo di fronte al nostro partner, portando il rapporto ad un livello più profondo di unione. Non abbiate pertanto timore di raccontarvi le vostre fantasie, ciò che vi piace e piacerebbe per crescere l’intimità tra voi.

Maizena

L’ingrediente che rende la vostra torta più soffice è ciò che rende la vostra coppia come il “vostro posto”. Uno spazio solo per voi, che è necessario salvaguardare. Un cuscino tra voi ed il mondo. Se siete in crisi la prima cosa da fare è ritagliarvi dei momenti che siano solo per voi, in cui riuscire a tenere fuori tutti gli altri o l’altro che occupa le vostre vite. Spesso quando si è in crisi capita di parlarne di più con gli altri che con il proprio partner. Questo non deve succedere. Una volta superata la crisi questo cuscino può essere utilizzato per serate speciali, sorprese speciali, momenti unici solo per la coppia.

Vaniglia

La vaniglia rappresenta il gusto che è proprio di ogni coppia: cosa vi ha fatti reciprocamente scegliere? Cosa amate uno dell’altra? Perchè vi siete detti sì? Perchè proprio lui/lei? Quando si è in un periodo di crisi si tende a vedere o il bianco o il nero. Le persone provano a darvi dei punti di vista su come muovervi, cosa fare, ma solo voi sapete che cosa avete costruito insieme. La vostra storia è unica, proprio come la vostra coppia. Ripercorretela, trovate i vostri punti di forza. Ricordate le battaglie che avete vinto e come siete stati in grado di farlo. Questa è la vostra vaniglia. Ciò che si percepisce, da sapore, il sottofondo di ogni morso dato alla vostra torta.

Lime

Il lime è il contrasto, ciò che non rende troppo dolce la torta, che fa sì che non nausei. Nella metafora rappresenta i conflitti, i litigi che ne derivano. Essi sono necessari. Una coppia senza “lime” è una coppia che ha perso vitalità e voglia di confrontarsi con l’altro che è diverso da me. Per cui se siete in crisi perchè vi spaventa il fatto che litighiate tanto, forse allora dovete solo trovare il modo giusto per litigare. Vi tranquillizzi sapere che finchè c’è vita c’è litigio!

Amalgamate

Come avete notato la ricetta è composta di molti ingredienti e non è semplice trovare le giuste quantità per dare alla torta un gusto speciale e che possa essere apprezzato da entrambi. Per una riuscita perfetta della torta nessuno dei due deve accontentarsi del risultato, ma dovete concordare sul fatto che il gusto e la consistenza siano perfetti! Questo perchè per dichiarare una crisi superata dovete essere entrambi necessariamente soddisfatti del percorso fatto, dei compromessi che avete saputo accettare. Entrambi dovete essere stati in grado di perdono.

Il momento dell’assaggio!

Siete riusciti a terminare la torta? Com’è venuta? Trovare le giuste dosi è stato semplice? Calibrare i gusti di modo che piaccia ad entrambi? Come vi dicevo all’inizio, ci va del tempo, non vi preoccupate… La crisi spinge al cambiamento e se siete alla vostra prima crisi, sappiate che avrete modo di provare nuovamente, perchè i cambiamenti sono necessari, anche alla coppia. In caso non aveste trovato qui il supporto che cercavate postreste provare in quest’altro articolo: Crisi di coppia: è arrivato il momento di lasciarsi?

 

_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *