×
/ matrimonio e dintorni / Un matrimonio divertente: fai sorridere gli ospiti
matrimonio divertente

Un matrimonio divertente: fai sorridere gli ospiti

Oggi possiammo permetterci di guardare le cose da un’altro punto di vista: quanto gli invitati hanno vissuto un’esperienza di gioia? Siamo riusciti a coinvolgerli nel nostro essere coppia?

Categoria: matrimonio e dintorni

Articolo di: Marco Mattio

Come organizzare un matrimonio divertente?

Quando pensiamo ad un matrimonio, che si viva la cerimonia in chiesa o in comune, la parola d’ordine sembra sempre essere “romantico” ma se dovessi ora chiedervi quale sia il matrimoni che vi ricordate di più, dopo averlo trovato aggiungereste tutti la frase:  “quello sì che era stato davvero un matrimonio divertente”.

Sembra una cosa scontata ma molti si concentrano sullo stile, sul “mood” (chi cerca lo sfarzo, o chi desidera la semplicità), su ciò che si vede (fiori, decorazioni, tableau) e giò che si gusta (il buffet, il pranzo), ma il centro di tutto è invece ciò che si vive, l’esperienza che si vive come sposi e quella che si fa vivere ai propri invitati. E allora se una volta si misurava il successo di un matrimonio sulla base di quanto si era mangiato oggi possiammo permetterci di guardare le cose da un’altro punto di vista: quanto gli invitati hanno vissuto un’esperienza di gioia? Quanto si sono diveriti? Siamo riusciti a coinvolgerli nel nostro essere coppia? Sembrano domande banali ma se le facciamo diventare la linea guida per l’organizzazione della festa, ci renderà tutto più chiaro e semplice.

La motivazione più profonda che c’è dietro all’organizzare un matrimonio divertente

Spesso ci si dimentica che il giorno del matrimonio non è solo degli sposi. Facciamo fatica ad ammetterelo ma il matrimonio è anche la festa delle famiglie di origine che si uniscono e si intrecciano. Per qualche parente lontano il matrimonio è la prima (e spesso anche l’unica) occasione per conoscere la persone che si è aggiunta in famiglia.

Il matrimonio fa nascere una famiglia, con una nuova identità e dei nuovi gusti e un po’ tutti devono imparare a conoscerla (anche gli sposi stessi!). Per gli amici infine è un momento prezioso in cui riconoscono che l’amore che lega i due sposi non era solo di passaggio (uno dei tanti) anzi, i loro amici ci stanno scommettendo la loro vita. Anche gli amici hanno bisogno di divertirsi, di sfogarsi di esprimere i loro sentimenti durante la festa.

È per questo crediamo che c’è bisogno di più matrimoni divertenti, con giochi, attività momenti che siano di intrattenimento, divertimento e conoscenza degli sposi, dei loro gusti del loro passato e dei loro sogni. Compreso quindi che un matrimonio può essere romantico + divertente oppure semplice + divertente o ancora classico + divertente, non ci resta che provare a darvi qualche suggerimento perchè questa teoria divenga pratica nel giorno del vostro sì.

Quali sono gli ingredienti, per organizzare un matrimonio divertente?

Abbiamo individuato tre aree nelle quali muoversi che sono in generale valide per qualsiasi persona che vuole divertirsi. Non c’è festa senza musica! Quando ci si vuole divertire si fa un gioco o si guardano altre persone giocare. E poi ci sono ancora una serie di attività di intrattenimento, che coinvolgono la sfera emotiva delle persone, la fantasia e l’immaginazione. Ma ricordiamoci sempre che tutto deve avere senso: un matrimonio divertente sì, ma un divertimento che parli degli sposi!

Giochi per un matrimonio divertente

  • in questa categoria rientrano anche gli scherzi. Spesso si pensa che siano gli amici degli sposi a fare gli scherzi agli sposi, e invece potreste ribaltare le cose e fare voi degli scherzi semplici ma anche divertenti che animino la festa. Per esempio nascondendo dei bigliettini in giro nella location della festa. Quando uno trova il biglietto deve fare la cosa che c’è scritta: cantare una canzone agli sposi, baciare la mamma dello sposo, alzarsi e fare un brindisi ricordando il giorno in cui vi siete conosciuti… dateci dentro con la fantasia!
  • potreste organizzare una caccia al tesoro per i vostri invitati. Gli indizi riguarderanno voi e il vostro passato e sarà un modo divertente per farli sgranchire e muovere nel luogo della festa. Magari vi daremo altre idee in futuro su questo argomento ma su “ideagreen” potete trovare un articolo utile.
  • Al posto del “solito foto boot” (che vi prego, permettetemi di dirlo è diventato uno standard, e non è più molto originale) fatevi costruire durante la festa di matrimonio un “indovina chi” con le foto dei vostri amici. E poi fissate un momento della festa per fare la prima partita della vostra nuova famiglia.
  • Fatevi costruire una ruota della fortuna con delle attività che coinvolgano parenti e amici. I giochi possono essere molto semplici e verranno scelti dalla sorte. Per esempio: Lo sposo deve prendere in braccio la suocera; tutti gli invitati devono scambiarsi la cravatta; tutti gli invitati devono baciarsi… siate originali e non abbiate paura di stravolgere i ruoli chiedendo cose strambe, ma che riguardano sempre voi.

Attività da proporre in un matrimonio divertente

Le attività possono essere innumerevoli e offrono davvero il vantaggio di potere costruire qualcosa che vi accompagni nel vostro cammino di famiglia e che allo stesso tempo siano divertenti e intrattengano gli ospiti, diano a loro uno svago e raccontino qualcosa di voi

  • Lasciate una tela da dipingere ai vostri ospiti, e chiede che ognuno lasci il segno, la propria impronta digitale oppure anche solo colorare dei riquadi come fossero dei pixel. Sarà come una forma di arte generativa alla quale ognuno potrà dare il contibuto.
  • Fate un angolo video in cui intervistate i vostri ospiti. Preparate delle domande chi accetta l’intervista sorteggerà da un cappello la domanda. E’ un bel modo per raccogliere dei ricordi profondi e mettere alla prova quanto i vostri amici vi conoscono.
  • Mettete 12 scatole su un tavolo e chiedete agli invitati di lasciarvi dei brevi e semplici messaggi. Possono essere ricette, aneddoti, anche dei piccoli oggetti. I vostri amici vi accompagneranno per un anno intero perche (se saprete resistere alla tentazione) potrete aprire le scatole di mese in mese

Musica e Artisti

Si sa che la musica è sempre l’anima della festa e certamente è un’ottima soluzione per costruire un matrimonio diverente. Qui andate sul sicuro: anche solo una playlist delle vostre canzoni preferite parlerà di voi e sarà un modo per raccontarvi potete però osare di più!

  • trovate un giovane cantautore (noi sul web ne abbiato trovato uno, ma ce ne sono sicuramente tanti altri) e fatevi scrivere la vostra canzone. Sarà il tema del matrimonio, una bella sorpresa e rimarrà per tutti un bel ricordo
  • Forse non tutti sanno quanto sia divertente l’improvvisazione teatrale! La cosa straordinaria di questa arte teatrale, nasce proprio dal coinvolgimento del pubblico, “intervistandoli” qualche istante prima della loro performance. È sicuramente un modo interessante per coinvolgere parenti e gli sposi stessi e riempire la festa di allegre risate!
  • Potete organizzare anche di balli tematizzati: preparate un medley di canzoni e balli e passate rapidamente da uno ritmo e stile ad un altro.
  • recuperate una consolle wii, un buon proiettore e una copia di just dance. Quando qualcuno vorrà sfogarsi, saprà cosa fare (ricordatevi le batterie di ricambio)

Lasciate davvero fluire la fantasia perchè non ci sono davvero limiti, vi abbiamo proposto solo alcuni spunti ma sappiamo che anche i nostri lettori più creativi potranno dare il loro contributo, se vi va quindi lasciate altre idee o un semplice pensiero tra i commenti! E poi se vi siete sposati con idee originali condividetele in questa pagina con altre coppie!

_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *