×
/ crescita di coppia / Test d’amore. Funzionate davvero insieme?
Test di amore

Test d’amore. Funzionate davvero insieme?

Un test d’amore per scoprire punti critici e di forza di una relazione di coppia e volersi ancora più bene! Ma davvero un test d’amore può definire l’affinità di coppia? Come fa un test sull’amore a dirci se ci metteremo insieme, se continueremo a stare insieme e saremo felici oppure se è meglio non provarci proprio? Ma […]

Categoria: crescita di coppia

Articolo di: Elena Sartor

Un test d’amore per scoprire punti critici e di forza di una Relazione di coppia e volersi ancora più bene!

Ma davvero un test d’amore può definire l’Affinità di coppia? Come fa un test sull’amore a dirci se ci metteremo insieme, se continueremo a stare insieme e saremo felici oppure se è meglio non provarci proprio? Ma è ovvio, non può!
Se è serio, però, può fare molto di più: può darci una fotografia veritiera dei punti di critici e dei punti di forza di ciascuno dei partner. E fornirci, così, alcune chiavi di lettura preziose per capire meglio noi stessi, il partner e la nostra relazione. Non un verdetto ineluttabile o sul quale gongolare sicuri, ma un punto di partenza abbastanza oggettivo che davvero ci spinga a volere il bene della nostra coppia.

Il migliore test sull’amore? Quello che ti spinge a cambiare

Alt, alt, non che ti spinga a cambiare partner, ma a migliorare te stesso e il vostro rapporto di coppia! Se no, significa che non c’è vero amore o che i problemi di coppia sono tali da convincervi che la felicità dei partner è altrove. Un test d’amore non è un trattato di psicologia e non ha l’autorevolezza di una consulenza o una terapia di coppia. Ma nemmeno dovrebbe essere un lancio di dadi a combinazione casuale di date di nascita, segni zodiacali e gusti musicali da shakerare più o meno rapidamente.
Quindi? Tutti inaffidabili i test d’amore e i test di affinità di coppia? No, anzi, guardiamo con attenzione:

  • la tipologia di domande che ci pongono
  • i sentimenti e le osservazioni che suscitano i noi
  • il tipo di ‘risultati’ che otteniamo

L’amore non è una cosa statica: meteo stabile, piovaschi all’orizzonte

Un detto sostiene che «l’amore non è bello se non è litigarello». Diciamo piuttosto che è normale che l’amore vero si rinsalda navigando sulle acque quotidiane: mai ferme come uno stagno, ma sempre mosse da una brezza leggera o da un vento più gagliardo, oppure sferzate da tempeste che attendono il loro arcobaleno.
Un test sull’amore può aiutarci, in modo spesso simpatico, a guardare noi e la nostra storia un poco “da lontano”. Un test d’amore infatti ci fa delle domande, ci invita a ricordare episodi o situazioni che si ripetono. Insomma, ci fa riflettere con un po’ di calma su come noi per primi ragioniamo e reagiamo nell’ordinario o nello straordinario.
È importante abituarsi a riflettere sulla nostra vita di coppia: non a rimuginarci sopra o a guardarla con illusione, ma a rifletterci. L’amore è un sentimento grande, potente, che dà vita ed è in crescita, perché:

  • coinvolge due persone in continuo cambiamento
  • che portano nella coppia ciò che sono
  • e ciò che raccolgono esternamente durante la vita lavorativa e da amici, colleghi, parenti

L’amore è vivo ed è vita! Non stupiamoci se cambia, se evolve: piuttosto siamo parte attiva e gioiosa dei cambiamenti della nostra vita di coppia!
Ma come fare?
Scegliamo innanzitutto la consapevolezza e la verità di noi stessi, del partner e del nostro progetto di coppia. Non lasciamoci vivere alla giornata, nemmeno nei bellissimi periodi nel quali il nostro rapporto funziona a gonfie vele.

Le stagioni dell’amore: scoprirle con un test d’amore

Conoscere bene noi stessi, i nostri limiti e i nostri punti di forza, e i punti di forza e i limiti del partner è un aiuto prezioso per la coppia. Ecco perché un test d’amore, elaborato secondo i criteri delle principali teorie ed insegnamenti sulla vita di coppia può essere utile.
La frenesia della vita quotidiana, gli impegni, le corse, il lavoro, gli amici, i figli, gli impresti, le difficoltà e magari le malattie, lasciano alla meglio il tempo che trovano. Alla peggio lo destabilizzano pesantemente e magari non capiamo il perché. Ecco, cerchiamo di capirlo almeno un po’ questo “perché”. Capiamo quindi come ragioniamo e come reagiamo: non per colpevolizzare noi o il partner, ma per aiutare innanzitutto noi stessi, il/la partner e il nostro rapporto di coppia.
Se vediamo arrivare la tempesta ci attrezziamo con ombrello, impermeabile e stivali da pioggia, no? Quando inizia l’autunno sappiamo che arriverà l’inverno e revisioniamo la caldaia o la stufa, verifichiamo che i caloriferi funzionino, che da finestre e porte entrino spifferi… Ci facciamo trovare pronti, insomma.

Quale stagione stiamo vivendo o vorremmo vivere?

Così per l’amore. Ci sono stagioni. Si rinnovano ciclicamente. Hanno durate variabili, che possono durare moltissimo! Soprattutto, ogni stagione è bella e non andrebbe vissuta svalutando o denigrando il suo stesso nome. Per intenderci: definire “autunno” o “inverno” un periodo della vita di coppia non deve avere un significato svalutante, mai!
Banalmente, l’autunno ha colori bellissimi, ha giornate ancora inaspettatamente calde, e una vita frenetica –se frequentiamo boschi e montagne– per prepararsi all’inverno. Così l’inverno: invita a stare accoccolati al caldo, a rimanere insieme sotto le coperte o davanti ad un fuoco a ridere, ascoltare musica e sorseggiare una cioccolata. E anche ci spinge a godere della neve e di attività sportive ritempranti all’aria aperta.
E la primavera? È sinonimo di rinascita, di novità, ma anche di piogge e di alternanza di giornate ancora fredde. E l’estate? Calda, gioiosa, ma anche afosa o turbata da temporali improvvisi e spesso devastanti.
Ogni stagione atmosferica ha proprie caratteristiche, idem la vita di coppia. Il bello è farsi trovare

  • preparati
  • curiosi
  • gioiosi

Per accogliere i piccoli o grandi cambiamenti “con amore”, per crescere insieme come coppia. Per non farsi destabilizzare troppo dalle tempeste, ma tenerci saldi proprio al partner. E, come la preparazione all’inverno non si improvvisa, così la preparazione alla tempesta nella vita di coppia va coltivata un po’ per volta, a piccoli passi, a piccoli sorsi.

Test d’amore Briicks: “A cup of love”

Come una piacevole e allo stesso tempo corroborante tazze di caffè o di tè. Questo è il nostro test sull’amore. Non è per chi cerca trucchetti o escamotage per tenere sotto controllo il partner. Non è una calcolatrice di compatibilità e non è per single alla ricerca di tracce di affinità di coppia.
 L’amore è una cosa seria, la più seria, la più gioiosa, la più divertente. L’amore è ciò che muove la vita, ciò che ci spinge ad alzarci la mattina e fare bene il nostro dovere per noi e le persone che amiamo

Pronti allora a scoprire qualcosa in più di voi e della vostra coppia con il test d’amore Briicks? Siamo certi vi darà spunti di riflessione e anche di qualche risata insieme

_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *