Love Surface Area (Area della superficie dell'Amore)

Ciao!
Buona nuova settimana!

Speriamo che per voi sia una nuova settimana all’insegna dell’amore di coppia!
In questa prima parte della mail ti aggiorniamo su come procede il progetto Briicks e ci preme aggiornarti su 2 importanti segnalazioni:

1. Scorsa settimana abbiamo stabilito insieme agli amici della casa Editrice Effatà le date per l’uscita del nuovo libro. Dovremo concluderlo entro fine luglio e sarà disponibile nelle librerie ad ottobre.
Ok, ora ci rimbocchiamo le maniche!

2. Dopo alcune attente riflessioni e assillanti richieste di molti che ci chiedevano di poter acquistare comunque una copia di Tree Time anche a vendite chiuse, abbiamo deciso di slegare la nostra esperienza per genitori dal cammino nella Foresta dei Pannolini Urlanti.

Ci saranno comunque un paio di percorsi annuali gratuiti nella Foresta ma non saranno più quelli, gli unici momenti in cui Tree Time è disponibile.

Perchè questo? È molto semplice: abbiamo studiato in modo approfondito i numeri e ci siamo accorti che pochi dei nostri lovers interessati a Tree Time hanno anche seguito il percorso nella Foresta. Molto meglio allora tenere le 2 cose indipendenti. 😊

Oggi vorrei parlarti della Love Surface Area.

Come? Non ne hai mai sentito parlare?

Ma è normale, è stata appena inventata qui in Briicks! 😎

Leggendo Superthinking il (consigliatissimo) libro di G.Weingerg e L. McCann, mi sono imbattuto nella teoria dell’area della superficie della fortuna (luck surface area) coniata da Jason Roberts.

A leggerla, sembra davvero banale, eppure spiega perché spesso chi ha successo tende ad averne ogni giorno sempre di più.
Il principio è lo stesso per cui se peschi con una rete grande ottieni più pesci di quando invece ne getti in acqua una più piccola.

Immagina allora la tua fortuna come una rete. Chi pesca più pesci è davvero fortunato oppure ha passato una bel po’ di tempo a prendersi cura della propria rete, intrecciando nuovi nodi e rendendo la superficie più ampia?

La risposta ovviamente è che la fortuna di per sé centra poco.

Se vedi una coppia particolarmente felice e “fortunata” in amore probabilmente è perché ha saputo ingrandire l’area della superficie del proprio amore (della propria rete da pesca).

In che modo lo si fa?

È molto semplice: Amando!

Più ami e più la superficie si estende, diventi accogliente, senti di poterti fidare della vostra relazione e quindi sei disposto ad amare ancora di più.
L’amore entra allora in un potente circolo virtuoso capace di estendere la tua rete e donarti grandi e appaganti frutti.
Impegnati ad ingrandire la tua rete della fortuna (dell’amore) e la tua pesca (relazione) sarà sempre più fortunata!

Un abbraccio grande da

Marco e Maria

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo e aiuterai altre coppie a crescere e ad amarsi ancora di più

Facebook
Twitter
Pinterest
Tumblr
WhatsApp
Telegram

Lascia un commento

Seguici sui Social Media

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti

Potrebbero interessarti anche

0

Il tuo carrello è vuoto