×
/ Attorno alla coppia / L’amore ai tempi del coronavirus: 7 attività
immagine articolo

L’amore ai tempi del coronavirus: 7 attività

Siete stanchi di stare in casa e non sapete più che attività fare? Ecco una lista di attività semplici e non banali per itrovare i gusto di essere coppia tra le mura domestiche. (Senza troppo contatto fisico)

Categoria: Attorno alla coppia

Articolo di: Maria Cesaro

Distanze che aumentano e paura che cresce, le nostre attività fuori sono decisamente limitate ed è il momento di darci una scossa

È vero che non possiamo più stringerci la mano, darci pacche e abbracciarci. Insomma, parola d’ordine: bandito contatto fisico.

Questo come ha cambiato le nostre abitudini all’interno delle mura domestiche?

In questa semi apocalisse siamo ancora in grado di ritrovarci? O lo tzunami sta spazzando via anche i nostri momenti di complicità quotidiana?

Abbiamo stilato una lista di 7 attività divertenti e non usuali da fare insieme, per ritrovare il sorriso come coppia tra le mura domestiche:

Pronti, via!

 

 

  1. Uscire sul balcone e prendere il sole.

Fino a prova contraria, l’aria non trasmette il corona virus e con queste belle giornate primaverili in arrivo non c’è assolutamente nessuna controindicazione a prendersi un po’ di sole seduti sul balcone, con una bibita fresca e un bel libro, magari letto ad alta voce in due!

  1. Lo streap-poker.

Potrà sembrare a molto strano e meno divertente ma avrà risvolti positivi.

Non ve la sentite di spogliarvi a vicenda? Toccarvi vi fa paura?

Bene, sarà il poker a decidere chi deve togliersi cosa, e senza che dobbiate far niente… basterà la mano sbagliata e via un indumento dopo l’altro, potrete godere della vostra intimità “a distanza”. (se ci riuscite)  !

 

  1. Il gioco del mimo

L’ironia si sa, smorza la tensione in varie circostanze.

Visto che dovrete sorbirvi questa maledetta mascherina ancora per un po’ di tempo, approfittatene per giocarci un po’ … per un’intera sera sarà vietato parlarsi ma si potrà comunicare solo a gesti,

Questo donerà alla mascherina sulla bocca un risvolto inaspettato che potrà tranquillamente tramutarsi nel gioco del mimo.

Il divertimento è assicurato!

 

  1. Parole non dette… ma scritte

Se volete potrete passare allo step successivo e approfittarne per scrivere una bella lettera al partner, ci sono cose che vengono dette meglio se anzichè uscire dalla bocca vengono messe su carta.

Per rendere la cosa più interessante potreste argomenti comuni e vedere come rispondereste entrambi alle stesse domande. Ve ne mettiamo qualcuna di esempio.

In questo modo approfitterete del tempo che vi è donato per guardarvi un po’ dentro, lasciando per una volta fuori gli amici e la famiglia in senso più allargato.

 

  1. Dove vorresti essere adesso se non ci fosse il coronavirus a bloccarti?
  2. Avresti fatto un viaggio? Se si dove saresti andata/o?
  3. Qual’e stata l’ultima cosa memorabile che abbiamo fatto insieme? E la prima?
  4. Qual è una attività che vorresti facessimo più spesso, una volta che questa emergenza sarà finita?
  5. Questo mese dovremo rinunciare a vedere tutti, è solo nostro, che altro vorresti che facessimo da oggi per i prossimi 30 giorni?

 

  1. I film non passano il virus

 

Parola d’ordine: distrarsi. Il buon umore alza le difese e ci aiuta a combattere meglio il virus, perciò spegnete il telegiornale e accendete un bel film ma che sia comico, mi raccomando, (in questo periodo ne danno tantissimi in televisione, ci avete fatto caso?)

 

  1. La carta del cibo

Cucinare insieme fa sempre bene alla coppia, in tempo di Covid per evitare contaminazioni, consigliamo qualcosa di cotto però!

Che ne dite di preparare insieme dei biscotti? Per evitare di stare troppo vicini potreste lavorare a catena di montaggio, magari con una bella musica di sottofondo o il podcast di qualche trasmissione radiofonica.

La ricetta che vi consigliamo oggi è quella dei baci di dama (visto che non possiamo baciarci con la bocca, proviamo dei baci alternativi!) così come li preparo io (Maria). Conquistano ogni volta il palato di quel brontolone di mio marito.

ecco la ricetta che seguo io!

https://ricette.giallozafferano.it/Baci-di-dama.html

 

  1. La serata perfetta? Tutte queste attività insieme!

Volete davvero strafare?

Ecco il nostro consiglio, fatele stare tutte in un weekend:

Ecco come potrete organizzarvi.

Sedetevi sul balcone assaporando il sole primaverile e un libro da leggere , usate anche quel momento per scrivervi una bella lettera a vicenda se volete..

Visto che non potete uscire fate arrivare il cibo in casa con un take away e mentre arriva concentrarvi sul cucinare i biscotti .

All’arrivo della pasto la vostra serata streap poker può avere inizio, mettetevi pure a nudo (in tutti i sensi) a ogni mano andrà via un indumento ma anche una parte di lettera. In questo modo vi metterete a nudo per davvero, raccontandovi sogni e fantasie. Per una volta potrete usare le vostre energie per guardarvi e fare l’amore con gli occhi… e quando potrete di nuovo toccarvi sarà anche meglio!

A questo punto rilassatevi con un bel film mangiando i biscotti cucinati da voi.

 

 

_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *