×
/ C'è posta per la vostra coppia! / Il legame con l’ossigeno
Il legame con l'ossigeno

Il legame con l’ossigeno

Ciao e buona settimana dell’ossigeno! Questa settimana in Briicks, mandiamo in stampa le produzioni di TreeTime, concluderemo lo sviluppo della parte digitale del prodotto ma soprattutto da lunedì prossimo si parte con la festa digitale dedicata alle coppie con figli! Destinazione? Una foresta spettacolare, un polmone verde, una radura così ricca, fitta e verde che […]

Categoria: C'è posta per la vostra coppia!

Articolo di: Marco Mattio

Ciao e buona settimana dell’ossigeno!

Questa settimana in Briicks, mandiamo in stampa le produzioni di TreeTime, concluderemo lo sviluppo della parte digitale del prodotto ma soprattutto da lunedì prossimo si parte con la festa digitale dedicata alle coppie con figli!

Destinazione? Una foresta spettacolare, un polmone verde, una radura così ricca, fitta e verde che è davvero facile perdersi.
Di cosa stiamo parlando? Del mondo della genitorialità che è davvero stupendo ma al tempo stesso è anche capace di mettere in crisi i genitori e in modo particolare la Relazione di coppia.

Questa foresta sarà ricca di incontri e accompagnerà le coppie con figli in un percorso di passi semplici, significativi e importanti che ogni genitore dovrebbe fare una volta nella vita!

Questa settimana ultimiamo tutto e da lunedì prossimo… si parte!
Oggi invece parliamo di acqua (che è fondamentale per fare crescere la foresta, nutrirla e renderla rigogliosa)!

Ci sono due giovani pesci che nuotano uno vicino all’altro e incontrano un pesce più anziano che, nuotando in direzione opposta, fa loro un cenno di saluto e poi dice “Buongiorno ragazzi. Com’è l’acqua?” I due giovani pesci continuano a nuotare per un po’, e poi uno dei due guarda l’altro e gli chiede “ma
cosa diavolo è l’acqua?

Questo è l’inizio dei uno dei discorsi di consegna delle lauree più celebri Kenyon college fatto da David Foster Wallace. Che cos’è l’acqua?

L’acqua è l’elemento chimico più straordinario che mai esistito, tant’è che lo stiamo cercando su altri pianeti come condizione indispensabile per la vita. L’acqua è proprio questo, è Vita… ma allo stesso tempo è anche capace di distruggere e travolgere come è accaduto proprio in questi giorni qui in Piemonte.

È una molecola semplicissima ma con delle caratteristiche davvero anomale rispetto a tanti altri elementi naturali. Nello specifico sappiamo tutti che è formata da 2 atomi di idrogeno uniti all’ossigeno (H2O).

Èd proprio la relazione con l’ossigeno a tenere uniti e stabili i 2 atomi di idrogeno!

Sì, senza quell’atomo avremmo un H2 ossia un gas incolore, inodore, altamente infiammabile (insomma è complicato per i due atomi di idrogeno bastarsi a se stessi) e invece grazie ai legami con l’ossigeno la coppia di atomi di idrogeno è in grado di dare la vita.

C’è sempre un legame che va oltre a se stessi, esattamente come capita alla coppia di idrogeni, anche una coppia di amati non basta a se stessa ma ha bisogno di andare oltre per riuscire a rimanere uniti!

Questa cosa noi la chiamiamo relazione, l’amore che nutre e tiene unita la coppia. Ed è così che quando si crea una coppia e prende vita una relazione, è un po’ come se nascesse un figlio bisognoso di cure e attenzioni, da nutrire giorno dopo giorno per fare diventare la coppia viva, feconda e profondamente felice.

Che sia una settimana piena di ossigeno e di relazione!

_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *