La vera storia di essere e avere

Buongiorno,
buona nuova settimana e buona conclusione di Settembre! ❤️

Oggi è l’anniversario di matrimonio di Marco e Chiara, quindi è indirettamente un giorno importante anche per tutto il progetto Briicks! Cercheremo di festeggiare a dovere in ufficio!

Eccoci pronti per scoprire la vera storia di Essere e Avere!

C’erano una volta due cari amici entrambi molto generosi che accorrevano sempre a soccorrere chi richiedesse il loro sostegno.
I loro nomi erano Avere ed Essere. La prima era un po’ possessiva ma anche molto determinata ad ottenere risultati e raggiungere i propri obiettivi, il secondo invece aveva un’indole più riflessiva e introspettiva con un’identità ben chiara e definita.

Viaggiavano sempre in coppia come solitamente fanno i poliziotti ma, al contrario loro, interveniva sempre solo uno dei due.

Talvolta, in caso rari, potevano intervenire entrambi come per esempio modo quando si trovavano di fronte ai verbi meteorologici: è piovuto, ha nevicato. Ma entravano in azione sempre rigorosamente solo uno alla volta.

Un giorno però entrarono in crisi nel cercare di aiutare la parola AMORE perché Avere, era sicura che l’amore fosse una cosa da possedere e che quindi fosse di sua competenza. Gli innamorati in crisi infatti dicono: “non ti amo più, non ho più amore da darti”.
Essere invece sosteneva che l’amore fosse una cosa da vivere dentro e quindi fosse necessario il suo intervento: “sono profondamente amato/a”.

Non riuscivano a trovare pace sull’argomento e allora decisero di chiedere aiuto ai Tre Cani dotti e saggi che seppero subito chiarire ogni dubbio.

Ecco cosa dissero loro: Amare è una cosa così importante e impegnativa che ha bisogno dell’aiuto di entrambi! L’amore è un dono ed è quindi qualcosa che possiedi ed è giusto allora che intervenga Avere. Ma al tempo stesso è un dono così grande che trasforma in modo profondo chi sei ed è quindi anche una verbo di competenza di Essere.
Da lì in poi divenne tutto molto più semplice e di fronte al verbo Amare sì presentavano con entusiasmo sempre entrambi per dare tutto il supporto necessario!

Credo che ogni coppia possa confrontarsi su questa domanda: l’amore è un qualcosa che possediamo oppure che siamo?

Io credo che sia proprio come dicono i tre saggi: l’amore è un qualcosa che abbiamo (che ci viene donato) ma anche una cosa che per primi possiamo generare diventando noi stessi nel profondo, ogni giorno sempre di più, parte di quell’amore.

Un abbraccio pieno di amore ❤️

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo e aiuterai altre coppie a crescere e ad amarsi ancora di più

Facebook
Twitter
Pinterest
Tumblr
WhatsApp
Telegram

Lascia un commento

Seguici sui Social Media

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti

Potrebbero interessarti anche

Le chiavi perse

Le chiavi perse

Immagina la scena seguente: è notte, hai appena fatto rientro a casa e hai le chiavi della macchina in mano ma all’improvviso salta la corrente

Leggi tutto »
Vicolo cieco o fossato?

Vicolo cieco o fossato?

Alla fine degli anni ‘50, due delle nazioni più importanti del mondo decisero di voler sviluppare un progetto incredibilmente ambizioso: realizzare un aereo che raggiungesse

Leggi tutto »