Desidero fare l’amore più spesso di lui

Rispondiamo ad una richiesta anonima che ci ha contattati scrivendoci:

Buongiorno, sto con il mio compagno da due anni ma non conviviamo, io ho due bambini e lui una, è da tempo che non mi sento desiderata, è una persona eccezionale sempre presente molto dolce, ma mente io farei l’amore ogni giorno lui al massimo una volta a settimana. Questa cosa mi rende nervosa perché per me è importante mi rilassa e mi rende di buon umore. Noi non viviamo insieme ma ogni fine settimana lui dorme da me e spesso non mi tocca nemmeno. Quando andiamo a letto mi abbraccia fino a quando non mi addormento. Ho provato a parlare con lui ma trova sempre scuse. Dice che ha bisogno di stare sereno che di la ci sono i miei figli ecc.ecc. a me questa cosa fa male perché dovrei essere io a preoccuparmi e non lo faccio perché sono sicura che loro non entrano in camera soprattutto di notte o di mattina visto che si svegliano tardi. Tutto questo mi fa star male non capisco se sono io il problema che mi piace fare l’amore e sentirmi desiderata o lui che non riesce a farsi trasportare dal corpo ma deve sempre essere concentrato per fare l’amore tutto come dice lui.
Sono io quella sbagliata l?? È sbagliato desiderare di fare sesso con il tuo compagno??
Se vuoi che rispondiamo a una tua richiesta, scrivici qui:
https://www.briicks.com/briicks-risponde-possiamo-aiutarti-dandoti-qualche-piccolo-consiglio/

Min 00:05

Inizia Marco con le presentazioni.

 

Min 01:24

I luoghi comuni distorcono la realtà, non sei sbagliata e non sei nemmeno l’unica a vivere questo tipo di situazione.

 

Min 02:05

Una cosa importante è riuscire a custodire questo desiderio.

 

Min 03:05

Occorre uscire dalla logica del “bisogno” ed entrare nell’ottica del dono per il bene della relazione e dell’intimità.

 

Min 04:30

Un esempio concreto per custodire questo desiderio è sfruttare la fantasia a favore dell’intimità, perché venga preservata, con rispetto per voi e per i vostri figli.

 

Min 05:25

La parola passa ad Agnese, che comincia con una domanda: “cosa c’è dietro al tuo bisogno di sentirti amata tramite un atto sessuale?”

 

Min 06:30

La sessualità come strumento per appagare un bisogno ormonale e qualcosa di più profondo, il bisogno che il partner faccia sentire in un certo modo. Occorre trovare insieme le giuste modalità per esprimersi l’un l’altra il proprio amore.

 

Min 07:30

Provare ad immedesimarsi nei luoghi comuni, in questo caso quelli maschili, che prevedono che l’uomo sia sempre fissato sulla sessualità e che tutto l'”accenda”. Modalità che non necessariamente appartiene al maschile.

 

Min 08:10

Denota amore il suo desiderio di mostrarsi con te al di fuori di quello che richiede lo stereotipo, perché sa che verrà amato per chi è, così com’è.

 

Min 9:33

Come fare per modificare il contesto per sentirsi insieme più in intimità escludendo il contesto intorno?

 

Min 10:00

Saluti e conclusioni.

Lascia un commento